Elettrolisi per piscine


Elettrolisi per piscine

L’elettrolisi per piscina è metodo di disinfezione automatico che permette di mantenere pulita e limpida l’acqua, rappresenta una soluzione naturale ed ecologica in quanto l’agente disinfettante (il cloro) viene prodotto nell’acqua stessa invece che immerso nella piscina. Questo metodo di pulizia meno aggressivo garantisce un’acqua molto più delicata e rispettosa della pelle e ci riporta al concetto del mare e del suo ecosistema.

L’elettrolisi per piscina avviene grazie all’aggiunta di una ridotta quantità di sale marino puro nell’acqua della piscina, il quale – attraverso un processo elettrolitico brevettato – genera cloro attivo. Il potente disinfettante distrugge le alghe e pulisce in maniera impeccabile la piscina, in seguito ritorna sale pronto ad essere convertito nuovamente. La moderna tecnologia dei dispositivi permette il rilevamento costante della concentrazione del sale, della temperatura e del flusso, in modo da ottenere un’efficiente e sicura purificazione.

Ecologico

Di facile utilizzo

Installazione anche post-impianto

Acqua molto più delicata

Nessuna infiammazione per occhi, orecchie e naso

Rispetto della pelle delicata, allergie infantili
o intossicazione da prodotto chimico

Scrivi o chiamaci per ulteriori informazioni, saremo in grado di fornirti tutte le informazioni di cui necessiti


Via Riva del Fiume Snc – 00138 Roma

+39 06 8888110

+39 06 8887337

info@deltapiscine.it

    Utilizzare l’elettrolisi per piscina per la disinfezione permette di abbandonare il classico metodo di versamento di cloro nell’acqua. Per un perfetto funzionamento dell’elettrolisi sono sufficienti dai 3 ai 5 gr/lt di concentrazione di sale in piscina. Questo cambiamento ecologico permette di avere un’acqua più limpida e naturale ed evitare il dosaggio e i rischi del cloro.

    Nessun bisogno di cloro isocianurico granulare durante la stagione

    Nessun rischio di sovradosaggio di concentrazione di cloro

    La nuova serie di macchine per elettrolisi dell’ acqua produce un disinfettante naturale ed efficace tramite elettrolisi di acqua salata. La concentrazione di sale richiesta è di 3,5 kg/M3, cioè 7 volte meno concentrata di quella di acqua di mare. Con una semplice regolazione tramite i pulsanti e/o potenziometri si riesce a regolare la produzione in percentuale di cloro che verrà visualizzata sul display o su scala luminosa. Prevede l’ installazione sia in primo equipaggiamento o come retroffitting dell’ impianto di sterilizzazione della piscina: la produzione di un disinfettante è regolabile facilmente con l’ intervento manuale in funzione del volume della piscina e della capacità di bagnanti della vasca.

    elettrolisi-per-piscina-macchinario


    Caratteristiche:

    • Display digitale a 2 segmenti visualizzazione della percentuale di produzione, o corona luminosa led.

    • Regolazione della produzione mediante tastiera o potenziometro.

    • Autopulizia per inversione della polarità dell’elettrodo regolabile da 0 a 16 ore

    • Allarme sicurezza mancanza acqua tramite sistema di conducibilità

    • Cellula elettrolisi trasparente per consentire la visione dello stato di produzione

    • Funzionamento tramite concentrazione minima di 2,5 KG/M3

    • Alimentazione 230Vac

    • Funzione BOOST per una clorazione molto forte 24h

    • Funzione copertura per una modulare produzione in funzione della posizione della copertura

    • Allarme tenore sale basso

    • Allarme flusso nullo tramite
      flussostato

    • Allarme cella sporca di calcare

    Chlor 30 Chlor 60 Chlor 90 Chlor 120 Chlor 160
    Volume piscina [m³] 30 48 72 96 128
    Produzione g/h 6 12 18 28
    Sensore copertura si si si si si
    Modalità Copertura si si si si si
    Modalità installazione cella in linea in linea in linea in linea in linea
    Orientamento cella Verticale e orizzontale Verticale e orizzontale Verticale e orizzontale Verticale e orizzontale Verticale e orizzontale
    Massima pressione cella 2 2 2 2 2
    Massimo flusso Metri cubi 22 22 22 22 22
    Massima temperatura acqua °C 40 40 40 40 40
    Elettrolisi per piscine

    Installazione

    L’elettrolisi va posizionata sul collettore di mandata in by-pass alla tubazione per consentire una corretta manutenzione.

    Inoltre si suggerisce di posizionare degli elettrodi di messa a terra sia prima che dopo la cella per consentire ad eventuale correnti galvaniche in dispersione di non interferire sul funzionamento della produzione.

    Inoltre si consiglia sempre di dimensionare una macchina per il 70% delle produzioni nominali indicate, in quanto queste si intendono valide per acque temperate mentre durante il periodo estivo si ha l’esigenza di una maggiore produzione di ipoclorito di sodio.