Montare una minipiscina sul terrazzo

Montare una minipiscina sul terrazzo

Montare una minipiscina sul terrazzo 960 584 thcweb
Montare Piscina su Terrazzo

Un normale sovraccarico di un terrazzo di civile abitazione è di 400 kg/m2 (circa 4 kN/m2).
Volendo installare una minipiscina idromassaggio circolare o rettangolare di circa di mt.2 risulta un sovraccarico di 600 kg/m2

Certamente il solaio non crolla,ma potrebbero verificarsi qualche fessurazione visibile sia al piano di appoggio ma soprattutto sul soffitto del piano Inferiore. Montando pannelli in legno da carpenteria spesse 2,5 centimetri l’una, e disponendone affiancate e le altre sopra ,queste ultime (in direzioni incrcociate come si disporrebbero dei mattoni) si avra’un sottofondo sufficientemente rigido da poter considerare un’ipotesi di ripartizione del carico uniforme.

Se ad esempio questa pedana si fara’sporgere di 20 cm per parte dalla base della minipiscina si otterra’ un sovraccarico di circa 360 kg/m2, accettabile e sotto il limite. Aumentando la piattaforma di ulteriori 20 cm per ogni lato si otterra’ un sovraccarico di 220 kg/m2, accettabile anche considerando il solaio progettato per un sovraccarico variabile di 250 kg/m2.

L’importante è che lo spessore della “pedana” sia sufficiente da poter trascurare le deformazioni e considerarlo infinitamente rigido da essere in grado di trasferire uniformamente i carichi. A questo punto conviene sistemare la minipiscina al centro della piattaforma in legno

Non si tratta di lavori che richiedono neppure una DIA, ma per sicurezza e’ meglio consultare un tecnico per verificare il reale sovraccarico accettabile dal terrazzo,magari consultando un vecchio progetto oppure considerando il sovraccarico con un valore inferiore intorno ai 250 kg/mq